Inverno in scooter, consigli per proteggersi dal freddo

Chi viaggia su due ruote nei mesi invernali, sia per passione che per necessità, sa bene di dover condividere la sella con un compagno fedele: il freddo. In questo articolo abbiamo raccolto una serie di consigli utili per rendere più piacevole i viaggi su due ruote in questi particolari periodi dell’anno.

Sempre più persone sfidano le intemperie invernali a bordo dei propri scooter, magari per evitare l’opprimente traffico urbano o più semplicemente per amore delle due ruote.I benefici di preferire questo mezzo in realtà sono anche altri, come ad esempio i costi di gestione più contenuti rispetto a quelli di un’automobile. Oltre a questi vantaggi, tutti gli scooteristi condividono però anche un nemico comune: il freddo.

Parabrezza

Partiamo da uno degli accessori imprescindibili: il parabrezza. Al contrario delle moto, gli scooter possono infatti montare questo schermo protettivo in grado di riparare il conducente dal vento freddo e, soprattutto, dalla pioggia battente.

Protezioni per gambe e piedi

Sul mercato sono disponibili molte tipologie di copertine per le gambe, ovviamente impermeabili ed in grado di proteggere la parte inferiore del corpo da pioggia e freddo. Questo accessorio può essere inoltre integrato dall’utilizzo di speciali copristivali da pioggia.

Protezioni per il busto

Il migliore tessuto, ideale per contrastare il vento gelido e la pioggia, è in assoluto il gore-tex. Consigliamo pertanto di scegliere una giacca a protezione del busto composta da questo materiale, magari con l’interno imbottito ed a collo alto. Per quanto riguarda la scelta della taglia, è sempre meglio sceglierne una in più per motivi di comodità. Le maniche della giacca, infine, sono preferibili a soffietto, così da permettere di infilarvi dentro i guanti.

Protezione per le mani

I guanti sono un accessorio utile non solo d’inverno. Questo perché, in caso di caduta, aiuterebbero a scongiurare infortuni alle mani. Per affrontare l’inverno, invece, è disponibile sul mercato un’ampissima scelta di guanti da moto anatomici, morbidi ed abbastanza lunghi da poter essere infilati sotto la giacca. Insieme ai guanti è possibile servirsi di un altro espediente, installando sul manubrio dello scooter delle comode moffole (paramani).

Protezione della testa

La testa è una delle parti del corpo più sensibili al freddo, per questo consigliamo di acquistare un casco con la visiera lunga fino al mento. Questa tipologia di caschi evita inoltre l’appannamento della visiera ad ogni respiro, come accade invece utilizzando i caschi integrali. A prescindere dal tipo di casco preferito, è sempre meglio indossare anche un sottocasco, preferibilmente lungo tanto da inserirlo nel collo della giacca, così da essere riparati anche nei momenti di guida con la visiera alzata.

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Inverno in scooter, consigli per proteggersi dal freddo
Ti potrebbero interessare anche…
    Autoscuole Vigilanzi
    Sede di
    Deruta
    Sede di
    Ponte San Giovanni
    Sede di
    Torgiano
    GMG Servizi S.R.L. Via Tiberina 282 06053 Deruta (PG) - Partita Iva 02241120548 - Copyright © 2014 Tutti i Diritti Riservati.
    ×