Come comportarsi in caso di incidente stradale?

26 Settembre 2013

Una piccola guida con le informazioni principali da considerare in caso di incidente stradale

Augurandovi di non averne mai bisogno, vi riassumiamo in questo articolo le nozioni base da tenere in considerazione nel caso si verificasse un incidente stradale. La regola principale, in questi malaugurati casi, è una sola: mantenere la calma! Prosegui nella lettura per scoprire le altre informazioni utili in tali circostanze, tenendo presente che per qualsiasi dubbio o approfondimento potete rivolgervi al vostro istruttore di scuola guida.

Dare priorità alle persone

Quando si verifica un incidente tutti noi siamo chiamati a svolgere il nostro dovere di cittadini, offrendo solidarietà e disponibilità alle persone che ne sono state coinvolte. Uno dei pericoli più grandi è costituito dal luogo stesso in cui avviene il sinistro: la strada. In questi casi, ogni secondo può essere importante; è pertanto fondamentale rendere evidente la situazione a chi sopraggiunge sul luogo dell’incidente, magari con dei segnali luminosi o con il triangolo di sicurezza.

Chiamare i soccorsi

Quando non si è assolutamente certi su come aiutare gli eventuali feriti, è determinante non intraprendere azioni di soccorso diretto, ma chiamare soccorsi competenti come ad esempio un’ambulanza (118), la Polizia Stradale (113) o i Carabinieri (112). Spostare il ferito senza avere una preparazione di pronto soccorso specializzata può causare infatti danni gravi, a volte irreversibili, alla persona in difficoltà; è pertanto consigliato attendere l’arrivo di personale esperto.

Non spostare i veicoli

Non bisogna poi spostare i veicoli coinvolti nell’incidente, in modo da permettere alle Forze dell’Ordine di eseguire i rilevamenti necessari.

Incidente senza feriti

Nel fortunato caso in cui non siano state coinvolte persone, resta valida la regola di segnalare il sinistro agli altri automobilisti/motociclisti, secondo le modalità sopra consigliate. A quel punto è giusto liberare – se possibile – la strada dai veicoli, in modo da non compromettere ulteriormente la viabilità.

Scambio dei dati

Una volta messa in sicurezza la situazione, sarà possibile scambiarsi i dati con i proprietari degli altri veicoli coinvolti nell’incidente, chiamando le Forze dell’Ordine solo nel caso uno di essi dimostrasse reticenza nello svolgere tale operazione. E inoltre utile farsi rilasciare una dichiarazione scritta dagli eventuali testimoni del sinistro (possono svolgere questo ruolo anche i passeggeri da noi trasportati), così da provare l’effettiva dinamica in caso di necessità.

Modulo di Constatazione Amichevole

Il Modulo di Constatazione Amichevole è un ottimo strumento per tutelarsi in caso di incidente: essendo un modulo standard, esso è accettato da tutte le imprese assicuratrici. Oltre che a chiarire l’effettiva dinamica dei fatti, tale modulo è utile anche ad accelerare la procedura di risarcimento, a patto che sia stato firmato da tutte le parti assicurate.

Condividi questo articolo:
  • Home
  • News
  • Come comportarsi in caso di incidente stradale?
Torna su
Prenota il tuo appuntamento
Il nostro team risponderà nel più breve tempo
possibile!
Deruta
Ponte San Giovanni
Torgiano
=
Seguici sui social ->

© GMG Servizi S.R.L. Via Tiberina 282 06053 Deruta (PG) - Partita Iva 02241120548 - Copyright © 2014 Tutti i Diritti Riservati.