I freni fischiano: cosa fare?

I freni che fischiano sono un segnale da non sottovalutare, sebbene non tutti i rumori avvertiti sono da interpretare come pericolosi.

Il fischio può essere causato da un accumulo di ruggine sui tamburi o dal fermo del veicolo per molto tempo.
Inoltre, l’alternanza delle stagioni e delle temperature causa il restringimento o la dilazione delle pastiglie e una maggiore pressione sul disco.

Hai cambiato da poco le pastiglie? Ecco, questa è un’altra circostanza in cui i freni diventano rumorosi. La pasta frenante, che ricopre le pastiglie, si irrigidisce stipata nei magazzini esposta all’alternanza dei cambi di temperatura.

I freni fischiano anche a causa del prolungato attrito tra pastiglie e disco, soprattutto quando stiamo percorrendo una discesa piuttosto ripida.

Infatti lo sfregamento continuo tra questi due elementi provoca il fenomeno della ovalizzazione del disco.

Quando procedere alla sostituzione dei freni?

È ovvio che se il fischio persiste è il caso di far controllare l’auto.
Le pastiglie andrebbero cambiate ogni 40mial km e comunque quando si sono assottigliate di molto: il problema è segnalato dalla spia sul cruscotto.
I dischi invece vanno cambiati ogni 80mila km, inoltre, è importante far controllare il livello del liquido che dopo due anni perde tutte le sue proprietà e la pompa dei freni.

Ti è stato utile questo articolo?

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • I freni fischiano: cosa fare?
Ti potrebbero interessare anche…
    Autoscuole Vigilanzi
    Sede di
    Deruta
    Sede di
    Ponte San Giovanni
    Sede di
    Torgiano
    GMG Servizi S.R.L. Via Tiberina 282 06053 Deruta (PG) - Partita Iva 02241120548 - Copyright © 2014 Tutti i Diritti Riservati.
    ×